Arriva il Digitale Terrestre PDF Stampa E-mail
Scritto da Diego   
Venerdì 29 Ottobre 2010 18:14

Ebbene si, dopo anni di lunghe attese anche per noi Veneti finalmente è arrivato il sospirato momento di passare al Digitale Terrestre (DVB-T). Il tutto avverrà dal 30 novembre al 10 dicembre, mediante lo spegnimento della modalità di trasmissione analogica (quella attualmente in uso) e l'accensione dei nuovi trasmettitori digitali. Sicuramente nei primi giorni si presenterà qualche problema di ricezione, ma successivamente i vantaggi saranno maggiori: più canali a disposizione (solo la RAI passa da 3 a 13) e maggiore qualità dell'immagine. Per poter vedere il tutto, però, sarà necessario collegare al TV un decoder specifico o cambiare direttamente TV (la scelta stà a voi). A mio avviso, visto che nel giro di qualche anno vi sarà un ulteriore cambiamento di tecnologia passando ad uno standard digitale più compresso (il DVB-T2) che permetterà di trasmettere/ricevere ancor più canali, suggerisco di optare per l'acquisto del decoder. Vi segnalo un buon sito ufficiale in qui potrete trovare risposta a tutti i vostri dubbi: www.dgtvi.it .

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Ottobre 2010 18:29
 
s
© 2010 www.pelliz.eu